❥ I love my handmade felt - lavorazione



C'é feltro... e feltro ❤
Il mio amato feltro é realizzato
con lana di pecora che acquisto già cardata presso i consorzi degli agricoltori della mia provincia, il Trentino, e solo nelle tinte naturali: bianco, grigio nelle diverse gradazioni, e marrone... la lana della sfuggente pecora nera, io, non l'ho ancora trovata...
Ciò che adoro di questa lana é il fatto che spesso mi porta, in ricordo della sua ex pelosa proprietaria, rametti o pezzi di erbette rimasti incastrati e sfuggiti all'attenta pulizia a cui é stata sottoposta prima della distribuzione. Rametti che io, puntuale, lascio dove sono, spesso pungendomi nella lavorazione, perché mi piace vederli far capolino negli oggetti finiti. Mi piacciono, li cerco, perché raccontano una storia...
Mi servo poi solo d'acqua e di sapone di Marsiglia. E' proprio il profumo di questo sapone che aleggia nella mia casa nella stagione invernale, durante la produzione del feltro. Proviene per lo più dai panni appena realizzati posti ad asciugare per almeno una notte intera sulla mia adorata stufa di pietra. La fatica é tanta... ma non c'é nulla da fare:
I love my handmade felt ❤


5 commenti:

  1. Ciao Ornella,
    anch'io adoro il feltro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi che onore... Grazie Eva proprio da te il primo commento.

      Elimina
  2. le tue spiegazioni sono poetiche quanto le immagini... una stufa di pietra, il profumo del sapone di marsiglia, i rametti intrecciati, atmosfera d'altri tempi

    RispondiElimina
  3. ❤ per Nanà... Poesia e realtà

    RispondiElimina
  4. e' troppo simpatica la tua pecora! mi piace il suo musetto

    RispondiElimina